Newsletter

Sistema Tintometrico

Partner

Gesso

Il termine gesso è riferito ad una gamma eterogenea di materiali usati per scrivere e disegnare. Il gesso bianco usato per scrivere sulle lavagne è solitamente costituito da solfato di calcio diidrato, ma a volte anche da carbonato di calcio. Altri gessi colorati sono composti da materiali diversi in funzione del colore. Il Gesso in geologia, è una roccia sedimentaria di origine evaporitica, il cui costituente principale è dato dall'omonimo minerale (formato da solfato di calcio biidrato), con eventuale presenza accessoria di carbonato di calcio e/o argilla. L'origine di tale roccia è oggetto di teorie che si sono susseguite nel corso del tempo, ma che concordano, in linea generale, nel principio di precipitazione del solfato di calcio attraverso l'evaporazione dell'acqua marina.
Il gesso usato nella scultura e nell’edilizia, detto anche scagliola è costituito da solfato di calcio.
Alcuni esempi di Gessoche troverete nel nostro punto vendita.
     
 

INTOSUD
Intonaco:
Intonaco premiscelato per interni a base di gesso a proiezione manuale, o meccanica da applicare su supporti in laterizio, latero-cemento. Su calcestruzzo e cemento armato applicare prima PRIMER SCI.


 
     
  RASOFINISH
Rasatura Liscia:
Finitura minerale in polvere liscia ad alta traspirabilità per interni.
Applicare con spatola liscia in acciaio inox.
     
  FASCIA VERDE
Scagliola:
Scagliola da intonaco idonea per rasatura ed intonacatura di pareti grezze.